OPTOMETRIA PEDIATRICA

L’importanza di controlli periodici alla vista del bambino e dell’adolescente sono sicuramente fondamentali per garantire uno sviluppo visivo e sensoriale corretto.

Sappiamo infatti come si sviluppa la vista fin dal primo mese e conosciamo le problematiche che potrebbero insorgere durante lo sviluppo visivo.

Tra uno e due anni raggiunge il pieno controllo dei muscoli oculari e l’accomodazione del cristallino gli permette di mettere a fuoco gli oggetti a qualsiasi distanza.

A due anni raggiunge circa i 10/10 di acutezza visiva e le sue strutture oculari funzionano in modo completo. La sua vista è simile a quella di un adulto.

Ogni bambino deve essere sottoposto ad un regolare esame optometrico per valutare lo stato di salute del sistema visivo. Un bambino con difetti visivi può avere delle difficoltà, a seconda dell’età di sviluppo del difetto. Per esempio, se il difetto si sviluppa prima dei 5 anni, il bimbo può avere danni fisici, cognitivi e di sviluppo sociale. In un bambino più grande si sommano difficoltà di apprendimento a scuola o di interattività con gli altri. È perciò importante determinare i problemi visivi il più presto possibile.

CHIAMA SUBITO PER UNA CONSULENZA

contattaci