ORTOCHERATOLOGIA

“…una tecnica non chirurgica con cui è possibile ridurre, variare od eliminare temporaneamente un difetto refrattivo attraverso l’applicazione programmata di lenti a contatto” (International Society of Orthokeratology, 1972).

Come funziona?

  • Attraverso il modellamento corneale (delle cellule epiteliali superficiali) finalizzato alla correzione del difetto refrattivo

A chi è consigliata?

  • Miopi che non vogliono utilizzare occhiali e/o LAC convenzionali senza ricorrere alla chirurgia refrattiva

Si vede bene indossando le LAC per ortocheratologia?

  • CERTO!!… Ogni lente è personalizzata ed include la compensazione del difetto refrattivo

È una tecnica sicura?

  • Possibili complicanze pressoché identiche a quelle riscontrate nelle applicazioni di RGP convenzionali
  • Approvazione FDA 1988 e 2002

In quanto tempo si ottiene l’effetto e quante ore dura ?

  • Già dopo la prima notte di porto
  • La durata aumenta progressivamente con il procedere del trattamento, fino a stabilizzarsi dopo 2-4 settimane

CHIAMA SUBITO PER UNA CONSULENZA

contattaci